Siracusa Calcio: primi colpi di mercato

Siracusa Calcio – Tra giocatori che hanno salutato la piazza aretusea, probabili rinnovi che si fanno attendere e primi colpi di mercato, il Siracusa Calcio vuole dire la sua accendendo non solo l’entusiasmo dei tifosi, ma anche mille preoccupazioni.

I saluti alla Piazza

Nei giorni scorsi, diversi protagonisti della cavalcata azzurra, hanno salutato definitivamente Siracusa nei propri profili social, come Savasta, Genovese,Montagno, Magro e Maimone. Pettinato, invece, saluta per la seconda volta la città, ancora una volta protagonista del reparto difensivo insieme ad Ababei e Porcaro.

Bellissimo il messaggio di Benedetto Iraci che ha fatto commuovere i tifosi:

“Sono io a dirvi grazie” 

Così ha esordito nel lungo messaggio alla tifoseria

“Grazie per avermi fatto conoscere una delle città più belle del mondo.

Grazie per avermi fatto sentire sempre a casa, sia a me che alla mia famiglia.
Grazie per avermi dato la possibilità di vestire questa maglia, che ho rispettato sin dal primo giorno.
Grazie per aver avuto la possibilità di giocare in questa squadra con dei tifosi incredibili.
Grazie a tutta la società che ci ha messo nelle condizioni di lavorare come dei professionisti.
Grazie a tutte le persone che ci hanno permesso di raggiungere tutti gli obiettivi. Vorrei elencarvi ad uno ad uno ma non basterebbe un giorno intero. Voglio solo dirvi…
GRAZIE SIRACUSA”
Parole più dure, invece, quelle scritte da un altro giocatore che nella finale contro l’Enna ha spianato la strada alla vittoria con il suo goal, parliamo di Belluso:
“Sempre a testa alta
Sempre con rispetto e dignità a differenza di qualcuno che per farsi bello la dignità la vende per poco ……
È stato bello far gioire una piazza come Siracusa che merita altre categorie …
L unico grazie dopo questa avventura va solo ai tifosi e ai miei compagni di squadra …
poi il resto sa benissimo che I leoni rimangono leoni e i cani rimangono cani.”

Probabili rinnovi

Giorni molti intensi fatti di attesa quando parliamo di rinnovi, soprattutto per il beniamino della tifoseria Ficarrotta, giocatore dalle qualità raffinate che ha deliziato la vista ad ogni mossa nel rettangolo di gioco. Mentre non si hanno notizie di Lumia, Cianci, Palermo, Privitera e Arquin. Forte la volontà, invece, di Palmisano nel continuare il proprio percorso con la maglia del Siracusa.

Colpi di Mercato

Il mercato in entrata sta mandando i tifosi del Siracusa in estasi, con il primo colpo confermato nella giornata di ieri, che porta il nome di Domenico Maggio:

Attaccante, mancino classe ’90 con 244 presenze in Serie D e 92 goal e alto 195cm di origine napoletana. Nella scorsa stagione ha vestito due maglie: Nola e Paganese. Le sue prime dichiarazioni:

“Sono onorato di poter giocare in una piazza così importante e per un pubblico che mi sta già facendo sentire tutto il suo affetto. Sono carichissimo e sto pensando solo a dare il massimo”

Rumors degli ultimi giorni parlavano di un contatto tra il Siracusa Calcio e Arcidiacono, scintilla che sembra essersi accesa nella giornata di oggi con l’arrivo del fantasista in città. Sapremo qualcosa di più sicuramente nei prossimi giorni; ma sicuramente “Biccio” è un giocatore dalle qualità straordinarie che ha voluto fortemente la maglia del Siracusa negli ultimi anni senza mai riuscire ad avvicinarsi realmente.

Dall’Argentina

Notizia dell’ultimo minuto, in arrivo tra le fila del Siracusa Calcio due fuoriclasse di origine sudamericana: Leandro Teijo e Joaquin Suhs.

Leandro Teijo, 176cm centrocampista mediano classe ’91 arriva dal Martina Calcio 1947 ha collezionato 27 presenze e 2 assist.
Joaquin Suhs, 187cm difensore centrale classe ’95 arriva anche lui dal Martina Calcio 1947 ha collezionato 33 presenze e 2 reti. In Italia ha vestito anche le maglie di: Gallipoli, Brindisi, Carbonia e Orvietana per un totale di 80 presenze.

Obiettivi stagionali

Sicuramente la piazza di Siracusa non è facile da accontentare e pretende sempre il massimo sforzo per il massimo risultato possibile. Certo, poco spazio lasciano alla fantasia le parole della dirigenza dello scorso anno, di riportare il Siracusa tra i professionisti per il centenario. I primi colpi di mercato promettono bene, ma sarà il campo a lanciare la sentenza finale, soprattutto in un campionato che si presenta pieno di insidie.

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Pallacanestro Antoniana saluta Amodio

Pallacanestro Antoniana arriva la separazione dall' atleta Amodio. Il dettaglio nella nota ufficiale. Luigi Amodio non sarà protagonista con la Pallacanestro Antoniana La Bioverde Pallacanestro Antoniana...

Pompei è fatta per Rosati

Pompei arriva un nuovo giocatore il dettaglio nella nota ufficiale della società. FC Pompei rende noto il tesseramento del calciatore Marco Rosati. Terzino destro classe 2004,...

Angri un volto giovane

Angri calcio la società annuncia con un comunicato stampa ufficiale un nuovo giocatore in entrata. 𝗗𝗔𝗟𝗟’𝗜𝗡𝗧𝗘𝗥 𝗔𝗟𝗟’𝗔𝗡𝗚𝗥𝗜 | 𝗔𝗡𝗗𝗥𝗘𝗔 𝗗’𝗔𝗗𝗗𝗘𝗦𝗜𝗢 𝗡𝗨𝗢𝗩𝗢 𝗨𝗡𝗗𝗘𝗥 𝗗𝗜 𝗣𝗥𝗢𝗣𝗥𝗜𝗘𝗧𝗔’ E’ nato...

Napoli, poca chiarezza sulla linea 6, si corre ai ripari in maniera… pittoresca

Da ieri, a Napoli, nella stazione della metro Municipio, per indicare la Linea 6 sono stati affissi dei fogli A4 con la scritta a...

ULTIME NOTIZIE

Pompei è fatta per Rosati

PUBBLICITA