Napoli, fermato 52enne che ha tentato di nascondere droga in bocca

PUBBLICITA

Un’altra operazione antidroga a Napoli

Durante un’operazione di sorveglianza gli agenti della Squadra Mobile, conosciuti come i Falchi, hanno intercettato un individuo in procinto di vendere sostanze illecite a due acquirenti in cambio di denaro, in un vicolo di Napoli. Al vedere gli agenti, l’uomo ha tentato di nascondere la prova del reato in bocca.

L’arresto

Gli agenti sono intervenuti prontamente, riuscendo a fermarlo e a sequestrare la somma di 395 euro e nove dosi di cocaina che aveva con sé. Ulteriori ricerche nelle vicinanze hanno portato al ritrovamento di altri otto pacchetti dello stesso stupefacente, nascosti in una cavità del muro, per un totale di 2,5 grammi. Il sospettato, un cinquantaduenne di Napoli già noto alle forze dell’ordine per precedenti analoghi, è stato arrestato per il possesso illegale di droghe.

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Juve Stabia la visita di ” Peppart”

Juve Stabia una visita speciale per le vespe di Castellammare Di Stabia Allo stadio Menti è venuto a trovarci Giuseppe Avolio, noto come ‘Peppart’: omaggio...

Soul & Fish, 10 anni di grandi sapori a Marina Grande a Sorrento

A Sorrento, lungo la pittoresca spiaggia di Marina Grande, il ristorante Soul & Fish segna un decennio di eccellenza culinaria. Fondato il 10 Aprile 2014,...

L’ultimo Ronin – L’angolo del Nerd e dell’Otaku

New York, in un prossimo futuro. Le quattro Tartarughe Ninja, il maestro Spinter e buona parte dei loro alleati del clan Hamato, sono stati sterminati dal Clan del Piede, guidato dal nipote di Shredder, Oroku Hiroto. Quest'ultimo ha trasformato New York in un incubo tecnologico e le zone limitrofe in una palude tossica.

Ludopatie digitali, arriva il documentario “Dipendenze: No, Grazie!”

“Dipendenze: No, Grazie!", il progetto della Global Thinking Foundation volto a contrastare le dipendenze digitali (ludopatie digitali) attraverso il racconto di storie: presentazione il 24 aprile a Palermo

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA