Nel casertano un detenuto aggredisce tre agenti

PUBBLICITA

Per una sim non funzionate tre uomini delle forze dell’ordine sono state aggredite da un detenuto. Il sindacato, l’Uspp, afferma che sono allo sbando perchè c’è un sovraffollamento di detenuti e una riduzione del personale dovuto ai tagli sui fondi.

Nella casa circondariale di Carinola un detenuto ha aggredito un ispettore e due assistenti della polizia penitenziaria. Sul luogo dell’aggressione sono arrivati anche i soccorsi sanitari del 118.

Il detenuto ha aggredito i poliziotti perchè li riteneva responsabili per il malfunzionamento delle linee telefoniche. Il sindacato chiede di intervenire immediatamente nei confronti dell’aggressione e per tutelare tutto il copro della polizia penitenziare.

“Siamo allo sbando in un carcere che era il fiore all’occhiello dell’amministrazione penitenziaria”

Il sindacato più volte sottolinea il degrado in cui versa Carinola, una volta ritenuto un fiore all’occhiello. Giuseppe Moretti e Ciro Auricchio, rispettivamente presidente e segretario dell’Uspp, hanno dichiarato: “Siamo allo sbando in un carcere che era il fiore all’occhiello dell’amministrazione penitenziaria e che è stato distrutto tagliando il personale di 100 unità rispetto alla pianta organica”.

Una  delle proposte di intervento fatte dal sindacato è quella di togliere i benefici che la legge permette ai detenuti che vengono ritenuti responsabili di aggressioni nei confronti delle guardie. Inoltre chiedono: “Che fine ha fatto la circolare per i trasferimenti urgente dei detenuto che aggrediscono il personale?”

Fonte: Ansa.it 

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Serie A, probabili formazioni e dove vedere le partite della 33^ giornata in TV e in streaming

Stasera alle 18:30 inizia la trentatreesima giornata del campionato di Serie A. Sarà possibile seguire tutte le gare del turno tramite l’app di DAZN su...

Robotica nella vita quotidiana: esempi pratici

Robotica nella vita quotidiana: esempi pratici di come la nostra vita sta cambiando in casa e sul lavoro

Podismo a Villa Literno III Memorial Tonino Andreozzi

Villa Literno - III Memorial Tonino Andreozzi - Alloro per Betti e Lamula

Protezione Civile Campania avviso di Allerta Meteo

Protezione Civile Regione Campania arriva un avviso di Allerta Meteo   ALLERTA METEO GIALLA PER TEMPORALI Su tutta la Campania piogge e temporali dalla mezzanotte fino alle...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA