Detti napoletani: ‘A scigna ‘ncopp ‘o rucchiello, cosa significa?

“Me pare a scigna ‘ncopp’ô rucchiello” (letteralmente Sembra la scimma sul rocchetto) è un modo di dire tipicamente napoletano molto antico che sta a sottolineare la difficoltà di una persona a mantenere l’equilibrio (anche in senso figurato) proprio come la scimmietta che si esibisce nei circhi che, a tratti, casca.

Si usa anche per indicare chi cammina in modo sbilenco, di persona che cammina con un andamento estremamente instabile, come Pippo di Walt Disney tanto per darvi un’idea.

 

SEGUI ESPRESSO NAPOLETANO per scoprire il significato e l’origine dei modi di dire in napoletano

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Napoli, Spazio 57 Art Gallery presenta ‘laformadelleonde’ di GildaPan

GildaPan artista contemporanea terrà una sua personale mostra a Napoli.

Castellammare, l’universo femminile di Emilia Testa

Presentato presso l'Associazione Culturale Alegrìa, nell'ambito della rassegana Book Row - Libri in Fila, il libro "Siamo rimaste nude allo specchio" di Emilia Testa, edito da Giovane Holden Edizioni. 

Santa Maria La Carità scelto il nuovo allenatore

  Santa Maria La Carità è ufficiale l'accordo con Mister Antonio Maschio, la nota della società: L’Acd Santa Maria La Carità comunica di aver raggiunto l’accordo...

Le nuove misure cautelari in Campania per gli incendi boschivi

Dal 15 Giugno al 15 Ottobre 2024 in Campania è stato proclamato un periodo di grave pericolosità dovuto agli incendi boschivi. In vista di questo periodo sono state prese delle misure cautelari apposite.

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA