Juve Stabia spettacolo battuto il Cerignola al Menti

 

Juve Stabia batte Cerignola per 4-0, protagonista ancora una volta Adorante. Positiva la prestazione della squadra di Guido Pagliuca

Le formazioni iniziali:

JUVE STABIA : Thiam; Baldi, Bachini, Bellich, Mignanelli; Buglio, Leone, Romeo; Piscopo, Adorante, Candellone. A disp. Esposito, Signorini, La Rosa, Pierobon, Meli, Guarracino, Folino, Gerbo, D’Amore, Andreoni, Erradi, Picardi, Marranzino, Mosti, Piovanello. All Pagliuca

AUDACE CERIGNOLA : Trezza; Russo, Gonnelli, Capomaggio, Tentardini; Tascone, Bianco, Ruggiero; Leonetti, D’Andrea; Malcore. A disp. Barosi, Pinnelli, Allegrini, Visentin, Coccia, Lombardi, Bianchini, Bezzon, Sainz-Maza, Rizzo, Carnevale. All Tisci

Arbitro: Emanuele Frascaro della sezione di Firenze. Assistenti: Alessandro Munerati di Rovigo e Francesco Romano di Isernia. Quarto Ufficiale: Niccolò Turrini di Firenze.

Primo Tempo: La prima bussata della partita porta la firma di Piscopo che viene anticipato sul più bello. Angolo Mignanelli e colpo di testa di Buglio fuori di poco. Insiste la Juve Stabia con Adorante che valora bene dopo una uscita sbagliata di Trezza, palla a Piscopo che calcia fuori di poco. Al 27′ cross di Piscopo dalla fascia destra e testa di Adorante che fa 1-0. Romeo si procura un rigore e dalla lunetta Candellone fa 2-0 al 34′. Bellich segna anche il punto del 3-0 cancellato per una posizione di fuori gioco. Prima del thè caldo ammonito Buglio che salterà la trasferta di Monopoli domenica prossima. Si va al riposo con le vespe in vantaggio in maniera meritata.

Secondo Tempo: Bianco e Leonetti per Lombardi e Sainz-Maza, le mosse di Tisci. Alza bandiera bianca Candellone per infortunio al suo posto Piovanello. Il solito Adorante prova a bussare verso la porta di Trezza questa volta senza fortuna. Anche Baldi da fuori area sfiora il golasso ma il suo tiro è deviato. D’Andrea dalla distanza prova a spaventare Thiam senza fortuna. Contropiede Juve Stabia al minuto 70 con Mignanelli ma Trezza è bravo e risponde presente. Tascone per Rizzo e Tentardini per Visentin sono il secondo slot di cambi del Cerignola. Al 74′ Leone inventa per Adorante che fa 3-0. Entrano anche Andreoni ed Erradi per Romeo e Mignanelli per le vespe. Russo prova ad aprire la gara ma Thiam risponde con il classico like sui social. Bianchini è l’ultima mossa di Tisci. Minuto 89 gioco di sponda di Adorante e poker di Piovanello . Nel finale di gara Mosti e Folino per la passarella finale.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

La Roma vuole Nahitan Nandez

La Roma punta sempre più fortemente su Nahitan Nandez, centrocampista uruguaiano del Cagliari. Infatti Nandez ha un contratto con il Cagliari che scade il...

Detti napoletani: ‘A nava cammina e ‘a fava se coce”

Il proverbio 'A nava cammina e 'a fava se coce" (letteralmente "La nave cammina e la fava si cuoce") fa riferimento a un periodo...

Juve Stabia la cena di fine stagione

Juve Stabia si chiude ufficialmente la stagione 2023-2024 S.S. Juve Stabia 1907, si chiude una B…ellissima stagione! La S.S. Juve Stabia è stata ospite, nella serata...

Giro D’Italia le maglie, le dichiarazioni e le statistiche

  Giro D'Italia la maglia rosa Tadej Pogacar ha oramai le mani sulla vittoria. Le sue dichiarazioni e non solo: LE MAGLIE UFFICIALI Le Maglie di leader...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA