Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Lazio-Roma: ad aprire le marcature sono i biancocelesti

LAZIO-ROMA. La giornata di campionato si apre con un bel derby della Capitale tra Lazio e Roma. Due squadre forti alla ricerca di continuità in questo campionato. Fischietto del match affidato al signor Orsato e grandi aspettative per due grandi squadre. Piccola curiosità sportiva: è la prima volta nella storia che questo derby è giocato di venerdì. Dopo il fischio d’inizio le squadre sono ben disposte in campo, c’è molto agonismo e la voglia di vincere si sente. Ma sono i biancocelesti per primi a sbloccare le marcature, grazie ad un gol di Immobile dopo pochi minuti.

Lazio, dopo Immobile, ecco Luis Alberto: è 2-0

Dopo di lui la butta in rete anche Luis Alberto, e i padroni di casa dopo due minuti di recupero vanno negli spogliatoi in vantaggio di due gol a zero. Nel primo tempo la  Roma prova a reagire allo svantaggio ma è è schiacciata dalla difesa di Simone Inzaghi che gestisce bene palla. Reina si è scomodato una volta sola con Dzeko; poi conclusione di Mkhitaryan di poco a lato.

Ancora Lazio, ancora Luis Alberto. Roma schiacciata

Secondo tempo che comincia con i giallorossi che spingono anche in difesa, decisivi almeno a provare a pareggiare i conti. Roma che spinge per tutta la seconda frazione. C’è nervosismo, tanti i gialli estratti da Orsato, ma giallorossi non spingono come dovrebbero e si lasciano spesso sopraffare. Al 67′ ancora Lazio con Luis Alberto che chiude definitivamente i giochi grazie a un destro secco piazzato dove Pau Lopez non può nulla. Roma che aspetta il novantesimo. Il direttore di gara fischia la fine: Roma è biancoceleste, finisce 3-0 all’Olimpico.

Lazio-Roma, il tabellino del match

Il tabellino della partita è visibile a questo indirizzo.

 

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x