Giornata nera per Napoli, dopo la voragine anche un crollo a via Kerbakher, salvi 2 ragazzi

PUBBLICITA

Crollo a via Kerbakher generato da una cascata di fango e acqua

Feriti due giovani al centro di Napoli nel pomeriggio di ieri: questi non erano coinvolti nell’incidente dell’auto sommersa dalla voragine in via Morghen, bensì sono due ragazzi di 20 e 24 anni provenienti dal Nord Italia. I 2 erano in vacanza a Napoli con i loro genitori e alloggiavano in un B&B in via Kerbaker, vicino al luogo dell’evento.

Le conseguenze

Secondo quanto appurato da NapoliToday sarebbe stato il crollo di un muro, apparentemente causato dal dissesto stradale nella zona sopraelevata a ferire i due ragazzi. Uno di loro è stato ricoverato presso l’ospedale CTO, mentre l’altro, già dimesso, è stato portato al Cardarelli.

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Juve Stabia – Se nel cielo di Gotham vedete il segnale arriva Demba Thiam

Juve Stabia continuano i nostri focus sui grandi protagonisti della vittoria del campionato a firma di Guido Pagliuca. Oggi dobbiamo raccontare della "solitudine dei numeri...

Ludopatie digitali, arriva il documentario “Dipendenze: No, Grazie!”

“Dipendenze: No, Grazie!", il progetto della Global Thinking Foundation volto a contrastare le dipendenze digitali (ludopatie digitali) attraverso il racconto di storie: presentazione il 24 aprile a Palermo

Il Perseo di Benvenuto Cellini, il particolare nascosto

Come spesso accade, le opere d'arte celano segreti o messaggi da ricercarsi nell'ovvietà estetica. Ecco cosa cela il Perseo di Benvenuto Cellini

Una giornata ai Castelli Romani: cultura, natura e gastronomia

I Castelli Romani, gioiello incastonato nel cuore del Lazio, offrono un rifugio perfetto per chi cerca una fuga dalla frenesia della città

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA