Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Spezia-Atalanta: primo match tra le due compagini

SPEZIA-ATALANTA. Si gioca alle 18 la partita valida per l’ottava giornata di Serie A. È la prima volta che entrambe le compagini si scontrano, separati da appena 5 punti di differenza. Atalanta settima in classifica, Spezia ottava. Nerazzurri che cercano punti in vista della partita Napoli-Milan di domani, Spezia che cerca di salire il più possibile. Partita che comincia con l’Atalanta in possesso.

Farias e Zapata: un palo per parte al primo tempo

Dopo 2′ palo per Farias. Atalanta che gestisce bene il possesso palla a fronte di uno Spezia in difficoltà. Al 40′ altro legno, stavolta colpito dall’Atalanta con Zapata. Primo tempo che finisce con un palo per parte, prima di Farias, che accentrandosi calcia a giro ma trova il palo, poi Zapata che calcia di destro un tiro nell’area, ma sbatte sul legno.

Partita che si chiude in pareggio. Bene solo per lo Spezia

Secondo tempo che comincia con un’occasione per l’Atalanta. Toloi non riesce a tirare in porta dopo una deviazione fortunata di un compagno di squadra. Erlic in chiusura ferma tutto. Occasioni da entrambe le parti con squadre che però non riescono a concludere. Al 61′ un ottimo Provedel che devia una conclusione di Lammers, subentrato a Zapata, sfiorando palla.

Tra le occasioni mancate c’è quella di Nzola che dopo aver servito Maggiore, che incespica sulla sfera, si vede ritornare la palla, ma anche lui non riesce a inquadrare lo specchio. Partita che finisce in parità, a reti bianche. Un punto ciascuno che fa bene solo agli spezzini, che tornano a casa con un risultato prezioso.

Spezia-Atalanta 0-0: il tabellino

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Vignali (dal 54′ Mattiello), Erlic, Terzi (dal 73′ Chabot), Bastoni (dal 61′ Marchizza); Estevez (dal 73′ Deiola), Ricci, Pobega (dal 45′ Maggiore); Gyasi, Nzola, Farias. A disposizione: Krapikas, Rafael, Acampora, Mora, Agoumé, Deiola, Agudelo, Piccoli. Allenatore: Italiano.

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Romero, Palomino; De Paoli (dal 24′ Piccini), De Roon, Pessina, Gosens; Ilicic (dal 83′ Miranchuk), Gomez (dal 45′ Pasalic); Zapata (dal 66′ Lammers). A disposizione: Rossi, Sportiello, Sutalo, Freuler, Ruggeri, Diall. Allenatore: Gasperini.

ARBITRO: Rapuano

AMMONITI: Ricci, Estevez, Gosens, Pasalic, Terzi, Pessina.

 

Embed from Getty Images

Embed from Getty Images

Embed from Getty Images

Leggi le altre news dal mondo dello sport:

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x
Enable Notifications    Ok No thanks