Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Roma-Benevento: gli stregoni aprono le marcature. Rete annullata ai capitolini

Allo stadio Olimpico di Roma si gioca Roma-Benevento nella quarta giornata di campionato. Due squadre che stanno disputando un buon inizio di campionato e che si scontrano per cercare i tre punti. Roma favorita in quest’incontro, avendo vinto tutti gli scontri contro il Benevento in Serie A. La Roma si schiera con la solita punta Dzeko, per Filippo Inzaghi titolari in attacco Iago Falque, Caprari e Lapadula. Primo tempo che trascorre piacevole. Caprari apre le marcature al 5′, Pedro al 31′ e Dzeko al 35′. Rete annullata a Mhkitaryan.

Dzeko fa doppietta. Raffica di reti dei giallorossi. Chiude Perez

A inizio secondo tempo la Roma si rende pericolosa. Al 55′ è ancora Lapadula a fare gol su rigore su fallo di Veretout. La Roma si scatena e segna a raffica travolgendo il Benevento. Dopo un primo vantaggio del Benevento con Caprari, risponde la Roma con Dzeko e Pedro. Lapadula trova il pareggio dopo aver sbagliato un rigore. Altro rigore stavolta assegnato ai giallorossi calciato da Veretout che non sbaglia. Dzeko segna ancora al 77′ su contropiede al suo ottantesimo gol con la maglia della Roma. Chiude Perez all’ 89′. Risultato finale di 5-2 all’Olimpico.

Roma-Benevento 5-2. Tabellino

MARCATORI: 6′ Caprari (B), 31′ Pedro (R), 35′ Dzeko, 55′ Lapadula (B), 69′ Veretout (R), 74′ Dzeko (R), 89′ Carles Perez (R)

ROMA (3-4-2-1) 83 Mirante; 23 Mancini, 4 Cristante, 3 Ibanez (78′ Kumbulla); 18 Santon (74′ Bruno Peres), 7 Pellegrini, 17 Veretout (74′ Villar), 37 Spinazzola; 77 Mkhitaryan , 11 Pedro (78′ Carles Perez); 9 Dzeko (84′ Mayoral).
A disp.: 13 Pau Lopez, 63 Boer 33 Bruno Peres, 5 Jesus, 20 Fazio, 24 Kumbulla, 55 Darboe, 59 Zalewski, 14 Villar, 31 Carles Perez, 21 Mayoral.
All.: Paulo Fonseca

BENEVENTO (4-3-2-1): 1 Montipò; 3 Letizia, 15 Glik, 5 Caldirola, 18 Foulon (86′ Maggio); 29 Ionita, 28 Schiattarella (82′ Hetemaj), 14 Dabo (76′ Improta); 44 Iago Falque (46′ R. Insigne), 24 Caprari; 9 Lapadula (82′ Sau).
A disp.: 12 Manfredini, 22 Lucatelli, 80 Gori, 11 Maggio, 13 Tuia, 58 Pastina, 6 Basit, 4 Del Pinto, 21 Hetemaj, 16 Improta, 25 Sau, 19 Insigne, 20 Di Serio, 8 Tello.
All.: Filippo Inzaghi

AMMONITI: Schiattarella, Ibanez, Santon, Veretout, Foulon

Embed from Getty Images

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x
Enable Notifications    Ok No thanks