Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Napoli City Half Marathon 2020 – Domenica 23 Febbraio alla Mostra d’Oltremare di Napoli

#sottolora è l’hashtag. L’ambizione di questa edizione è quella di stabilire il nuovo record correndo l’Half Marathon sotto l’ora. Tanti i top runner che si preparano alla grande sfida. Ai nastri di partenza anche Rosalba Console. Tanti ovviamente anche gli atleti che si preparano a vivere una grande giornata di festa.

Protagonista della Napoli City Half Marathon 2020, la musica napoletana

La canzone napoletana accompagnerà gli atleti durante i 21 km. Sarà il complesso bandistico Città di Bacoli a dare il ritmo alla gara. Nato nel 1927, il complesso bandistico Città di Bacoli ha una tradizione lunghissima che si tramanda fino ai giorni nostri. Appassionati giovani bacolesi che portano il nome del loro territorio in giro per il mondo. Per l’occasione ci saranno due postazioni da quattro musicisti: tre fiati e una percussione.

Musica nell’edizione 2019

La musica napoletana sarà protagonista in Piazza del Plebiscito e in prossimità della Galleria laziale dal lato di Fuorigrotta. Al centro Expo esibizioni di Rosa Pirone, Antonio Savarese, Salvatore Patricelli, Accademia Caliendo, Francesco De Fusco, E1S, Psiké Dance Center, Giacomo Vigilante.

“Sarà una Napoli City Half Marathon che esalta la musica napoletana – racconta Pino De Maio, chansonnier e runner  – la musica nella galleria sarà naturalmente amplificata e questo non potrà che gasare i runner”.

Sport e Cultura

Tutti gli atleti e i runner che parteciperanno alla Family Run & Friends o alla Napoli City Half Marathon potranno acquistare, da venerdì 21 a lunedì 24 febbraio 2020, il biglietto di ingresso al Museo di Capodimonte e alla mostra Napoli di lava, porcellana e musica al prezzo di 10 € (anziché 14 €) mostrando in biglietteria la pettorina della gara.

Pizza maratona

Si chiama Pizza Maratona ed è l’omaggio che la Pizzeria Fratelli Cafasso di Fuorigrotta ha dedicato quest’anno alla Napoli City Half Marathon. La sua particolare composizione, studiata appositamente da nutrizionisti sportivi, la rende ideale per il recupero post corsa. E’ leggera e punta su patate e carciofi proprio per essere facilmente digeribile dal runner.

“E’ a base di crema di carciofi, fior di latte e puré di patate a fiocchetti. Tutti i partecipanti della Napoli City Half Marathon la potranno gustare al costo di 4,2 €, prezzo che richiama i 42 chilometri della maratona. E per accompagnarla? “Io preferisco un buon bicchiere di vino rosso, magari un Aglianico” consiglia Stefano Cafasso.

pizza maratona

Appuntamento a domani venerdì 21 Febbraio 2020 per l’apertura degli stand e a domenica 23 Febbraio per una grande giornata di festa, oltre che per incitare gli atleti a compiere la grande impresa #sottolora.

Un motivo in più per partecipare alla Napoli City Half Marathon 2020? Ai nastri partenza ci sarà anche Gianni Sasso.

Gianni Sasso

Leggi anche: Gianni Sasso, triatleta e calciatore oltre tutte le barriere – Intervista

 

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi