Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Cammino di Santiago – Attraverso gli scatti di Michele e Valentina vi portiamo lungo le strade che conducono alla tomba dell’apostolo Giacomo il Maggiore.

 

Leggi anche:

Cammino di Santiago, nona tappa: Sarría – Portomarin (23 km)

E’ questa la tappa del famoso ceppo dei 100 km all’arrivo a Santiago. Sentieri, campi, piccoli villaggi, case in pietra e ruscelli, la Galizia è un territorio verde e rilassante.

E’ anche la tappa dei pilastri di pietra (mojones) che continuano ad annunciare ogni 500 metri quanto manca a Santiago rendendo sempre più vicina e a portata di mano la meta finale.

Strade di campagna, terre coltivate, animali al pascolo, ponti e per qualche metro si affianca anche la ferrovia.

Portomarín è una bella cittadina adagiata su una collina che si raggiunge attraversando il lungo ponte sul fiume Miño. 

Nella foto a sinistra la scala in pietra granitica che conduce alla Cappella della Neve, la cappella del vecchio ospedale. Un’antica credenza attribuisce alla scala una curiosa maledizione per chi si ferma a riposare a metà scala. Secondo la credenza, chi si ferma a metà a scala vivrà diversi anni di cattivo sesso. Si tratta ovviamente solo di una credenza, ma meglio non fermarsi.

Prossimo appuntamento 16 ottobre – decima tappa Portomarin – Palaz del rey (25 km)

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x