LIBRI DEL 2022 – “Se i pesci guardassero le stelle” di Luca Ammirati

Tempo di vacanze. Tempo di relax. Che sia spiaggia o montagna, un libro sicuramente da mettere in valigia è l’ultimo di Luca Ammirati “Se i pesci guardassero le stelle” edito da Sperling & Kupfer, un libro che, pagina dopo pagina, addolcisce e riempie il cuore – proprio il pieno che occorre fare durante i giorni di vacanza,

Samuele 30 anni, è in cerca di una realizzazione professionale e del grande amore. Di giorno è un reporter precario e malpagato che sogna di diventare un creativo pubblicitario; di sera, è la guida al piccolo osservatorio astronomico di Perinaldo: un luogo magico per guardare le stelle ed esprimere i propri desideri; un luogo dove Samuele continua a sognare e a sperare. Ed è proprio all’osservatorio che Samuele incontra Emma, una ragazza che dice di fare  l’illustratrice di libri per bambini. Samuele ne rimane letteralmente folgorato e la invita a cena, ma è notte fonda e commette un imperdonabile errore: si addormenta. Al suo risveglio Emma è scomparsa, è andata via. Di lei Samuele non conosce altro che il nome. Come fare per ritrovarla?

In un tempo in cui persino l’amore sembra un lusso, questo romanzo di Luca Ammirati ci ricorda che per realizzare i nostri desideri è necessaria un’ostinazione che somiglia molto alla follia…e che a volte bisogna desiderare l’impossibile, se vogliamo che l’impossibile accada.

http://

 

PER LIBRI DEL 2022 ANCHE:

“I guardiani delle aquile” di Maria Elisabetta Giudici

“Ci siamo voluti tanto bene” di Marisa Laurito e Renzo Arbore

“Le mogli hanno sempre ragione” di Luca Bianchini

“L’equazione del cuore” di Maurizio de Giovanni

“La ragazza che cancellava i ricordi” di Chiara Moscardelli

“Verso il Paradiso” di Hanya Yanagihara

“E poi tu all’improvviso” di Adessoscrivo

“Se solo il mio cuore fosse di pietra” di Titti Marrone

“L’invenzione di noi due” di Matteo Bussola

“CONTRO” – Vita e destino di Novak Djokovic di Simone Eterno

“Il cuore è un organo” di Francesca Michielin

“Spizzichi e bocconi” di Erri De Luca

Il mondo nascosto di Pompei” di Massimo Osanna e Luana Taniolo 

“Io e la mia famiglia di barbari” di Pacifico

“Le madri non dormono mai” di Lorenzo Marone

“Tutte le volte che mi sono innamorato” di Marco Marsullo

“Le ultime” di Valeria La Rocca

“Un volo per Sara” di Maurizio de Giovanni

“Storia di un ospite” di Diego Galdino

“I viaggi di Giuditta” di Roberta Scotto Galletta

“Come il lago” di Maria Elisa Gualandris

“Il rosmarino non capisce l’inverno” di Matteo Bussola

 

 

 

 

 

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Pepe coniglio coraggioso, la nuova favola di Giovanni Taranto per la Fondazione Giancarlo Siani

"Pepe coniglio coraggioso" di Giovanni Taranto è l'ultima aggiunta al “Progetto Favolette” della Fondazione Giancarlo Siani, un'iniziativa per promuovere la lettura tra i più piccoli.

Juve Stabia si chiude il ritiro di Capracotta

Juve Stabia annuncia che si è chiuso in anticipo il ritiro di Capracotta S.S. Juve Stabia, si chiude la seconda parte di ritiro a Capracotta La...

Juve Stabia il diario della domenica di Capracotta

Juve Stabia è stata una domenica insolita o se preferite particolare quella che abbiamo vissuto a Capracotta. Doveva essere una giornata di ritiro ma...

Angri novità campagna abbonamenti

  Angri la campagna abbonamenti che si prepara a vivere la sua seconda fase. Il dettaglio nella nota ufficiale: “𝗜𝗡𝗦𝗜𝗘𝗠𝗘” - 𝗖𝗔𝗠𝗣𝗔𝗚𝗡𝗔 𝗔𝗕𝗕𝗢𝗡𝗔𝗠𝗘𝗡𝗧𝗜 𝟮𝟬𝟮𝟰-𝟮𝟬𝟮𝟱 Una campagna abbonamenti...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA