LIBRI DEL 2022: “Una giornata cominciata male” di Michele Navarra

Per LIBRI DEL 2022, Una giornata cominciata male” di Michele Navarra, edito da Fazi Editore, un legal thriller all’italiana, un ottimo compagno per trascorrere al meglio le vostre prossime vacanze.

“Una giornata cominciata male” di Michele Navarra

Durante una sera d’agosto sferzata da un nubifragio estivo, l’imprenditore romano Federico Santini guida a tutta velocità sulla via Aurelia per raggiungere Claudia, la sua ultima conquista, mentre rimugina sull’ennesima questione legale in cui lo sta trascinando la sua ex moglie.

Tra distrazione ed eccesso di velocità, l’auto di Santini travolge fatalmente un ciclista; non sembra esserci nessuno nei paraggi, e l’uomo riprende la corsa sotto la pioggia augurandosi di restare impunito. Nel giro di pochi giorni, però, tutto precipita.

La mattina di Ferragosto, Santini si risveglia in una rimessa di barche con la memoria totalmente offuscata e Claudia viene trovata morta. Come se non bastasse, qualcuno comincia a ricattarlo per l’incidente mortale sull’Aurelia. Cos’è successo veramente a Ferragosto? È davvero possibile che Santini abbia ucciso Claudia?

Soltanto l’avvocato Gordiani, con l’aiuto dei suoi collaboratori, riuscirà a districare la complicata matassa in cui Santini si trova invischiato, anche se la giustizia ha sempre i suoi lati d’ombra da cui è difficile sfuggire.

http://

PER LIBRI DEL 2022 ANCHE:

“I guardiani delle aquile” di Maria Elisabetta Giudici

“Ci siamo voluti tanto bene” di Marisa Laurito e Renzo Arbore

“Le mogli hanno sempre ragione” di Luca Bianchini

“L’equazione del cuore” di Maurizio de Giovanni

“La ragazza che cancellava i ricordi” di Chiara Moscardelli

“Verso il Paradiso” di Hanya Yanagihara

“E poi tu all’improvviso” di Adessoscrivo

“Se solo il mio cuore fosse di pietra” di Titti Marrone

“L’invenzione di noi due” di Matteo Bussola

“CONTRO” – Vita e destino di Novak Djokovic di Simone Eterno

“Il cuore è un organo” di Francesca Michielin

“Spizzichi e bocconi” di Erri De Luca

Il mondo nascosto di Pompei” di Massimo Osanna e Luana Taniolo 

“Io e la mia famiglia di barbari” di Pacifico

“Le madri non dormono mai” di Lorenzo Marone

“Tutte le volte che mi sono innamorato” di Marco Marsullo

“Le ultime” di Valeria La Rocca

“Un volo per Sara” di Maurizio de Giovanni

“Storia di un ospite” di Diego Galdino

“I viaggi di Giuditta” di Roberta Scotto Galletta

“Come il lago” di Maria Elisa Gualandris

“Il rosmarino non capisce l’inverno” di Matteo Bussola

“Se i pesci guardassero le stelle” di Luca Ammirati

“Omicidio a Carloforte” di Antonio Boggio

“Cambiare le ossa” di Barbara Baraldi

 

 

 

 

 

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Juve Stabia niente partita!

P

Juve Stabia a Capracotta, le foto del ritiro

La Juve Stabia è in ritiro a Capracotta in Molise a preparare l'agognata Serie B, giunta dopo un campionato esaltante. Le foto della Juve Stabia...

Siracusa Calcio, si chiude la prima settimana di campagna abbonamenti

Siracusa Calcio, nella giornata di ieri si è conclusa la prima settimana di campagna abbonamenti riservata alla prelazione

Software gestione aziendale 2024: tutte le ultime tendenze

Software gestione aziendale 2024: tutte le ultime tendenze e le innovazioni che trasformano il modo di lavorare delle imprese.

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA