Torre Annunziata, torna “La settimana dello scrittore, ricordando Michele Prisco”

Torre Annunziata – Torna La settimana dello scrittore, ricordando Michele Prisco, la kermesse culturale ideata ed organizzata dalla Libreria Libertà in sinergia con il Centro Studi Michele Prisco. Eventi gratuiti aperti a tutti i cittadini dal 26 Giugno al 1 luglio

La kermesse La settimana dello scrittore, ricordando Michele Prisco è la rivisitazione in chiave pop di un format culturale che il romanziere e uomo di cultura oplontino ideò nel 1947 per animare l’estate in città. Francesco Paolo Oreste, scrittore, è il direttore artistico della manifestazione.

“Per il secondo anno ripercorriamo le orme di Michele Prisco per ricreare pillole di cultura, riflessione, convivialità a Torre Annunziata. La prima serata sarà dedicata al celebre scrittore oplontino con un dibattito sul romanzo Una spirale di nebbia, premio Strega del 1966. Seguirà una serata con i narratori contemporanei Massimiliano Virgilio, Gianni Solla e Antonella Ossorio, una serata dedicata a Napoli campione d’Italia, un’altra al teatro e chiuderemo con un focus sul modello Nisida, oltre le suggestioni della serie tivù Mare Fuori riferisce il direttore artistico e aggiunge:

“Di mattina si terranno una estemporanea di pittura e una di poesia, con la premiazione serale dei vincitori. Tanti gli ospiti, per la serata di apertura. Sarà con noi anche Gabriel Zuchtriegel, direttore generale del Parco Archeologico di Pompei

La settimana dello scrittore, ricordando Michele Prisco, per far conoscere la provincia addormentata

Lo scopo di far conoscere la provincia addormentata ai nostri ospiti resta, è uno degli obiettivi base di questo format. Torre Annunziata, incardinata nell’area metropolitana di Napoli, si mostra per quello che è, una città ferita, bellissima, inconsapevole. Ci teniamo a ricreare un momento di comunità nel nome di una nostra eccellenza”.

PROGRAMMA

Lunedì 26 Giugno

Ore 19. 30, presso androne Palazzo della Libreria Libertà

“Una spirale di nebbia, il premio Strega di Michele Prisco”

Felicio Izzo, ex dirigente scolastico, dialoga con:

  • Annella e Caterina Prisco, socie fondatrici Centro studi Michele Prisco
  • Laura Cannavacciuolo, docente di Letteratura italiana contemporanea Università L’Orientale di Napoli

Saluti degli ospiti d’onore:

  • Pierpaolo Filippelli, procuratore aggiunto tribunale di Napoli
  • Orfeo Mazzella, senatore della Repubblica Italiana
  • Gabriel Zuchtrigel, direttore Parco Archeologico di Pompei
  • Nicola Anaclerio, dirigente Ambito sociale N.30

Martedì 27 Giugno

Ore 19.30 presso androne Palazzo della Libreria Libertà

Federica Flocco, giornalista culturale e libreria IoCiSto, dialoga con:

  • Gianni Solla, Il ladro di quaderni, Einaudi
  • Massimiliano Virgilio, Il tempo delle stelle, Rizzoli
  • Antonella Ossorio, I bambini del maestrale, Neri Pozza

Mercoledì 28 Giugno

Ore 19. 30 presso istituto Salesiani

“Napoli campione d’Italia”, a cura di Antonio Manzo, giornalista di Spazio Napoli

Anna Copertino, giornalista e scrittrice, dialoga con:

  • Massimo Ugolini, giornalista Sky Sport, autore di “La notte prima”
  • Dario Sarnataro, giornalista Radio Marte, autore di “I Campioni del Grande Napoli”

Interverranno gli autori del gioco SpaccaNapoli “Una storia azzurra” e i ragazzi dell’associazione Centro Paradiso

Giovedì 29 Giugno

Ore 09.30 presso Lido Eldorado

“La spirale dell’anima”, estemporanea di pittura e di poesia

Ore 18.30 presso lido Eldorardo

Reading di poesia di giovani lettori, poeti e aspiranti poeti

Ore 19.30 presso lido Eldorado

Premiazione dell’estemporanea di pittura e di poesia, con la partecipazione della redazione di “Storie campane”

Venerdì 30 Giugno

Ore 19.30 presso Sport Club Oplonti

“Michele Prisco e il teatro”

Intervengono:

  • Annella e Caterina Prisco, socie fondatrici Centro Studi Michele Prisco
  • Marianeve Rossi, dirigente scolastico
  • Titti D’Amelio, insegnante e giornalista

Performance di attori locali coordinati da Domenico Orsini e la partecipazione di Eduardo Zampella di diffusioneteatro

Presentazione di “Una corsa verso il vento”, romanzo postumo di Delia Morea, Avagliano editore, con il giornalista Nicola Garofano.

Sabato 01 luglio

Ore 19.30 presso lido Eldorado

“Impegno civile: Nisida, il recupero minorile oltre Mare Fuori”

Francesco Paolo Oreste, scrittore e direttore artistico de La settimana dello scrittore, dialoga con:

  • Angelo Petrella, sceneggiatore di Mare Fuori
  • Luigi Salvati, direttore didattico di Nisida
  • Maria de Luzenberger Milnernsheim, procuratore della Repubblica Tribunale per i minorenni di Napoli


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Juve Stabia il punto sul DS Lovisa

Juve Stabia arriva la nota della società in merito alle voci sul possibile addio del Direttore Lovisa. Il Direttore Sportivo Matteo Lovisa precisa che, a...

A San Giovanni a Teduccio una sala teatrale prende il nome di Giogiò

Nel napoletano viene ricordato Giogiò nominando una sala teatro col suo nome. Giogiò è il soprannome di Giovanbattista Cutolo, un ragazzo ucciso lo scorso 31 Agosto a Napoli.

Le nuove misure cautelari in Campania per gli incendi boschivi

Dal 15 Giugno al 15 Ottobre 2024 in Campania è stato proclamato un periodo di grave pericolosità dovuto agli incendi boschivi. In vista di questo periodo sono state prese delle misure cautelari apposite.

Il via tra intelligenza artificiale e cinema

Si apre un grande dibattito, se accogliere o meno l’intelligenza artificiale nel mondo del cinema.

ULTIME NOTIZIE

Ilaria Salis torna in libertà

PUBBLICITA