Il “nuovo” Nabilah inaugura la stagione 2017 che si prospetta ricca di imperdibili novità

Professionalità, cordialità e cura nei dettagli: questo ciò che si percepisce mettendo piede nel “nuovo” Nabilah. Il locale più esclusivo dell’area flegrea inaugura in grande stile una nuova stagione che si prospetta già ricca di imperdibili novità.

Prima fra tutte il logo e il design. L’architetto Francesca Faraone ha curato il rinnovo della location con l’intento di “non perdersi in uno spazio grande, ma di sentirsi in ogni punto unici e speciali”. La sala interna, già splendida grazie all’ ampia vetrata vista mare, offre agli ospiti un ambiente accogliente e rilassante in cui si respira aria di casa. I colori degli arredi si intonano al mare del Nabilah, tra il blu chiaro e un delicatissimo celeste.

Il grafico Vittorio Rotta insieme ad un team di creativi ha rimodernato la precedente N riflessa del logo senza stravolgerla.  L’idea era quello di creare un marchio dinamico ma fedele all’ originale, dal forte impatto comunicativo soprattutto sui social. Un tempio della musica ma anche dell’arte. Grazie alla collaborazione dei mediaintegrati, nel locale saranno presenti numerose installazioni interattive, attivate dal pieno coinvolgimento del pubblico. Lo scopo di questo innovativo team di artisti, già noto per le iniziative #cuoredinapoli e People of Naples,  è proporre un modo non convenzionale di fare arte, colmando la distanza tra cose  e persone; perché “l’ondata artistica si ha quando tutti riescono a stare in un fatto”.

Quest’anno il locale dedicherà inoltre una serata di anteprima al Festival del Bacio.

Anche le divise saranno nuove e alla moda: lo stilista Mattia Pisano, forbice d’oro a soli 26 anni, ha realizzato una linea di abiti in esclusiva per il personale che cambieranno in base agli eventi mattutini, pomeridiane e serali. Ancora , è stata creata una  speciale CARD , in partnership con La Reggia Designer Outlet, che nell’ area “pool” accoglierà gli ospiti con colazione servita al lettino, insieme a una copia della rivista Party Magazine.

Gli eventi

Anche quest’anno insieme a Drop il Nabilah è pronto ad offrire al pubblico una folta kermesse di eventi. A partire dal 6 maggio, il sabato sera oltre alla disco music è prevista un’ampia rassegna di concerti live e spettacoli con artisti di fama nazionale ed internazionale: Todd Terry, Samuel dei Subsonica, Lillo di “Lillo e Greg”. Il 30 aprile direttamente dal Pacha di  Ibizia,  giungerà al Nabilah il format originale Flower Power. Ogni domenica si prosegue con solarium, brunch e aperitivo al tramonto.

Food &  Drink

Francesco Cappuccio responsabile del beverage, sottolinea la volontà del Nabilah di dedicare sempre maggiore attenzione alla proposta drink, affinché possa essere ampia e di qualità, ponendo l’accento sul concetto del “bere miscelato”. In collaborazione con Wine Academy, sull’ onda del progetto realizzato durate lo scorso inverno presso l’Archivio Storico di Napoli, da fine maggio sulla spiaggia saranno presenti bar tematici, nei quali si alterneranno bar tender di fama internazionale. Perché “anche bere è un’arte”.

Un buon drink  stuzzica l’appetito:  anche in questo il Nabilah non delude grazie ad un  catering di professionisti affidato al celebre ristorante Don Salvatore a Mergellina. Il Nabilah presta cura particolare alla ristorazione con due spazi diversi dedicati alle versioni giorno e sera. Oltre al beach menu di insalate, panini caldi e freddi, e al bar, il locale ha a disposizione un delizioso ristorantino che conquisterà anche i palati più raffinati. Il locale è inoltre adibito all’ organizzazione di eventi privati:  da un romantico matrimonio in spiaggia ad un esplosivo compleanno con gli amici.

Non perdetevi la nuova stagione del Nabilah, un tempio esclusivo del relax e del divertimento da mattina, fino alle prime luci del giorno seguente.

-L’essenziale è visibile agli occhi

Foto by Valeria Iannuzzi

 

 

 

 

 

Print Friendly

A proposito dell'autore

Scrivi