" "
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 10/07/2020
11:00 - 13:00

Categorie


Il primo Art-talk è dedicato a Il senso dell’Arte nei Social Media 

Art-talk è il nuovo palinsesto della Fondazione Luca e Katia Tomassini dedicato alla conoscenza e all’approfondimento del complesso e variegato mondo dell’arte contemporanea, uno spazio libero in cui artisti, curatori, giornalisti, galleristi e direttori di musei sono invitati al dialogo e al confronto diretto per dibattere sui temi più attuali legati ai progetti espositivi, alla critica d’arte, al mercato e ai sistemi di comunicazione.

Il primo Art-talk è dedicato a Il senso dell’Arte nei Social Media e si svolgerà venerdì 10 luglio 2020 alle ore 11.00 presso l’Auditorium Eugenio Fumi del Vetrya corporate Campus e potrà essere seguito in streaming sul sito.

Nei mesi di lockdown si è assistito a un notevole incremento nell’utilizzo dei Social Media da parte degli interlocutori e dei protagonisti dell’arte contemporanea che ha generato una eccessiva sovraesposizione e un abuso di presenzialismo a scapito della qualità dei contenuti e della proposta culturale. In particolare, tra dirette Instagram, mostre ed eventi on-line, iniziative promozionali di vario genere, sembra che il valore culturale dell’arte e il ruolo centrale dell’artista siano stati confinati in una posizione marginale rispetto alle necessità e agli interessi dei galleristi, del mercato e delle fiere, come se l’arte fosse soltanto una questione di marketing e di trovate sensazionali, di collezionisti, curatori e galleristi narcisisti, negandone la capacità di incidere all’interno della società.

Anche la stampa di settore si è limitata nella maggior parte dei casi a comunicare le difficoltà del mercato anziché rafforzare e sostenere la posizione degli artisti e impegnarsi ad approfondire le diverse direzioni di ricerca. Il sistema ha fatto emergere criticità e debolezze, ma anche considerazioni, idee innovative e di valore per fronteggiare la deriva culturale del mondo dell’arte.

Ne parleremo con:

  • Marco Tonelli, direttore del Museo di Palazzo Collicola a Spoleto
  • Silvano Manganaro, segretario generale e curatore della Fondazione Volume!
  • Giuseppe Chigiotti, architetto e collezionista
  • Davide Silvioli, critico d’arte e curatore indipendente
  • Valentina Palazzari, artista

Modera l’incontro:

  • Davide Sarchioni, curatore dei progetti d’arte per la Fondazione Luca e Katia Tomassini.

Per assistere al talk collegatevi al sito: www.fondazionelkt.org

L’appuntamento prosegue alle ore 17 a Casa Fornovecchino, la casa atelier degli artisti Thomas Lange e Mutsuo Hirano, dove sarà presentato il nuovo lavoro di Valentina Palazzari “Poeta”, un progetto indipendente che nasce dall’incontro tra artisti per incentivare la fruizione dell’opera d’arte senza filtri e favorire la sperimentazione e la ricerca.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi