Il risotto e le sue origini napoletane

Sappiamo bene che in Lombardia il risotto è  una tradizione;  ormai ritenuto un piatto nordico,  alcune ricerche hanno gettato luce sulle sue origini, visto che sarebbero stati gli Aragonesi nel XIV secolo che lo fecero arrivare a Napoli.

Esso però non ebbe mai successo quanto la pasta. Così, il riso emigrò al Nord, dove era già era conosciuto come farmaco e come ingrediente per dolci, e aiutato dalla presenza abbondante d’acqua, si stabilì nel settentrione divenendo uno dei piatti più completi del territorio.

Nascono così le varianti più ricercate dei risotti, ovvero la cottura a risotto, che non ha nulla a che fare con la tradizione culinaria cinese. Nel 1791 era un piatto tipico e i Savoia lo facevano servire a mezzanotte durante i loro banchetti.

Oggi vi proproniamo questa variante, molto ricercata: Riso con taleggio, rucola e aceto

Ingredienti per 4 persone: 320 g di riso, 80 g di taleggio, 1 bicchierino di Marsala, 40 g di burro, rucola q.b.,1 cipolla, 1 lt di brodo a piacimento, 1 cucchiaio di aceto balsamico (preferibilmente di Modena), sale e pepe q.b.

Preparazione:  lavare la rucola e tagliarla, fare un trito di cipolla che verrà aggiunta al burro sciolto in padella e nel frattempo, fare a pezzetti il taleggio. Quando la cipolla si è colorata, aggiungere il riso e tostatelo per 3 minuti, poi sfumatelo con il vino e lasciate riposare per un minuto.

Aggiungere il brodo, girarlo e aggiungere il brodo così che non si secchi, aggiungere il sale a proprio gusto.

A pochi minuti dalla cottura, aggiungere al risotto il taleggio e l’aceto, mescolare e aggiungere la rucola e il pepe.

Foto Aromadelgiorno.it

 

Print Friendly
Print Recipe
Risotto, un lombardo dalle origini napoletane!
La cultura del riso e quella del risotto sarebbero nate a Napoli, grazie agli Aragonesi
Cucina Italian
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Tempo Passivo 10 minuti
Porzioni
Ingredienti
Cucina Italian
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Tempo Passivo 10 minuti
Porzioni
Ingredienti
Condividi questa Ricetta

A proposito dell'autore

Foto del profilo di Gaia Moschetti

Scrivi